· 

L'arte dei Fiori di Bach

 

I fiori di Bach.

I corsi di Fiori di Bach che organizziamo nel nostro centro, hanno lo scopo di promuovere l'insegnamento del metodo scoperto dal Dott. Edward Bach, partendo dai 4 livelli individuati durante i suoi studi. In queste due lezioni accederete al  

  • Livello 1: la frequentazione del corso vi farà accedere alle basi del metodo, individuare ciascun rimedio, selezionandolo tra quelli esistenti.

Per richiedere  l'iscrizione al Bach Foundation International Register of Practitioners, è necessario aver superato tutti e tre i livelli.

I percorsi che abbiamo realizzato al Centro Armonia del Giglio, hanno avuto prima di tutto, l'obiettivo di far conoscere i 38 rimedi messi a punto dal Dott. Bach, in modo da familiarizzare con essi e cominciare ad introdurli nella vita quotidiana, passando da una riflessione del sé: che tipo di persone siamo e quali sono i nostri stati emotivi, in quel preciso momento. Solo in questo modo è possibile indicare quale possa essere il rimedio più adatto.

Il corso si svolge in due serate infrasettimanali e di norma un sabato o una domenica, puntando a conoscere l'argomento e in particolare il concetto di semplicità, su cui si basa tutto il suo lavoro e che permette alle persone di curarsi da sole, senza rischi e con ottimi risultati.

ll metodo di guarigione di Bach, usa le forze naturali di alcune varietà di fiori selvatici ed innocui; secondo il medico, certi rimedi floreali, adoperati da soli o insieme a qualunque cura, cambiano gli stati mentali negativi, poiché "La malattia è la concretizzazione di un atteggiamento mentale"; di conseguenza, modificando quest'ultimo, non è più presente la causa base della malattia.

 

Secondo i cultori dei fiori di Bach, i rimedi floreali hanno un effetto molto sottile sugli stati mentali ed influiscono solo indirettamente sul corpo; tuttavia, il cambiamento generale della persona, più o meno lento che sia, sarà completo.

E' sbagliato ritenere che i rimedi di Bach siano dei rimedi costituzionali e debbano essere prescritti a lungo: essi corrispondono alle trentotto principali situazioni di difficoltà rappresentate nel teatro della vita e - quando sono bene scelti - agiscono rapidamente, al massimo nel giro di una settimana. Nella fiori Bach terapia è sconsigliabile usare miscele di fiori, poiché se ne riduce considerevolmente l'efficacia; piuttosto, conviene somministrare un fiore per volta, sinché i sintomi mentali non mutano, e solo allora se ne usa un altro, corrispondente alla nuova situazione.

Sebbene molti insistano sul solo effetto placebo, è inevitabile che all'assunzione si finisca con il modificare proprio lo stato mentale che ci ha spinto alla ricerca di rimedi alternativi.

Vi aspettiamo al Centro Armonia del Giglio il 6/7 Ottobre 2018 dalle 9.30 alle 17.30

 

(*)i Fiori di Bach non sono un rimedio alternativo alla medicina tradizionale e non sostituiscono piani terapeutici predisposti da un medico e/o uno specialista